George Orwell spiato da Stalin durante la Guerra di Spagna. Scoperti i dispacci dei servizi segreti sovietici
“C’è nell’uomo una speranza terribile e profonda…”. André Malraux, la Guerra in Spagna, l’epica necessaria. Dialogo con Giovanni Pacchiano
“Mi butto in acqua e ciao, o cerco una via d’uscita dal labirinto in cui mi trovo da molto, troppo tempo?”. Su “Patria” di Fernando Aramburu, un libro inesorabile
Lo ammetto, ho praticato tutti i vizi senza alcun desiderio di redenzione. Ovvero: tour a Barcellona tra ostriche, librerie proibite, locali fetish
“L’amore può resistere solo se è fondato sul mistero, sulla levità di un inganno”: intorno a “Berta Isla”, capolavoro di Javier Marías
Quando i Comunisti cercarono di assassinare George Orwell
“Che” Guevara scrive a Fidel (“Abbiamo fatto troppi errori…”), al figlio (“Quando sconfiggeremo l’imperialismo faremo una vacanza sulla luna”), agli amici. A Cuba pubblicano le lettere del guerrigliero (che voleva diventare filosofo)
Cosa ci insegna la fisica quantistica sull’arte della politica? Ovvero: perché di fronte all’ingiustizia sentiamo il bisogno etico e irrefrenabile di agire
“A occhi chiusi, come guerrieri sonnambuli”: ecco perché bisogna leggere assolutamente Roberto Bolaño (è uno che ti salva)
“Impazzisco per tutto ciò che riguarda la mente, la parte criminale dell’essere umano”: la bellezza di Maddalena e i versi di Anna Achmatova sono un assalto, ambiguo e solare
“Volevo un libro che mandasse in estasi il lettore, come 2001 Odissea nello spazio”. Quali sono i libri che raccontano la vostra vita? Dialogo con Carlos D’Ercole
Carica altro