Agnus Dei

Agnus Dei

L'Editoriale
“A me verranno i secoli dal buio”. Discorso su Gesù bendato
“La sua sconfitta era una vittoria”. Pasqua con Gerard Manley Hopkins
6 film (+2) da vedere a Pasqua. Da “Mission” a “Il pranzo di Babette”, da “La passione di Cristo” a “Al di là della vita”. La redenzione dell’individuo in un mondo caduto
“Conosco tutti i Cristi appesi nei musei; ma Tu cammini, Signore, questa sera, i passi miei”: la “Pasqua a New York” di Blaise Cendrars
Incenerire il mondo con la disciplina. Elogio della cenere e della quaresima, la quarantena dal mondo, l’addestramento dell’anima (con le parole di Thomas S. Eliot e di Robert Walser)
Woland sembra il Joker di “Batman” e Ponzio Pilato ascolta i Rolling Stones: sul “Maestro e Margherita” di Bulgakov in scena
Dio è il grande carnivoro, la sua dentatura è più vasta della Rosa dei Beati. Il cristiano è il Suo pasto permanente
Il cristianesimo è prima di tutto una rivoluzione linguistica, una rivolta contro la grammatica. Solo i poeti hanno “lingue di fuoco”. Ma nessuno li ascolta
Dio è per tutti, ma si rivela a pochi. E noi dobbiamo avere la furia di fiocinare gli angeli
Miodrag Pavlovic compie 80 anni. Il suo libro di poesie è tra i capolavori del nuovo millennio. Ora è sepolto nell’oblio, annientato dalle cretinate quotidiane
Il nostro Santo è il patrono dei condannati a morte, un bandito, un bastardo. Si chiama Dismas e fa il crocefisso