Lettera ai giovani influencer (facilmente influenzabili): leggete Seneca
“La verità singolarissima del desiderio”: Bruno Giurato intervista Massimo Recalcati sull’amore ai tempi dell’ipermoderno
La pubblicità con le celebrità (o sfruttando le malizie degli influencer) non funziona più. Meglio tappezzare gli autobus di Montecarlo con un orologio che costa 810mila euro!
“Anche la nostra è bellezza e vogliamo combattere la discriminazione che ti fa sentire inadeguata per le tue imperfezioni”: Laura Brioschi e Benedetta De Luca discutono di Body Positive con Matteo Fais
“Dio, patria e famiglia proteggono l’uomo. Senza quei principi è il caos”: dialogo con Marcello Veneziani
Stai diventando la Chiara Ferragni della cultura italiana… Magari! Un anno di “Pangea”, ovvero: rispondere all’orrore con la meraviglia, vincere il mercato con il canto (il programma politico ce lo facciamo dettare da Artaud)
Oscar Wilde è l’antidoto ai noiosi romanzieri di oggi e Doran Gray è l’influencer che vorrei… Dialogo con Vincenzo Latronico, che ha rifatto il viso al “Ritratto”
“Vorrei diventare un’icona mondiale, un esempio per gli altri”: Matteo Fais dialoga con Claudia Mareddu, instagramer, aspirante influencer, insomma, la nuova Chiara Ferragni
“Nessuna controinformazione, io so cose che voi italiani…”: Matteo Fais dialoga con Franco Marino, osservatore politico ai tempi di Facebook, su vaccini, fake news, Trump, femminismo, Saviano, Salvini, Leopardi…
“Gli scemi sono la maggioranza. In fondo, li invidio”: Francesco Consiglio dialoga con Massimiliano Parente, lo sterminatore di cretini
Matteo Fais dialoga con Mauro Aresu, influencer. Nel tempo libero legge libri di fonologia latina: è lui il vero antidoto alla Ferragni
Carica altro