La fisica quantistica e la teoria del romanzo: gita nei regni dell’impossibile (in ogni caso, meglio leggere altro)
Sulle tracce di una morte indecifrabile: in un Giappone di luci e ombre il noir di Matsumoto Seichō, il Simenon giapponese
“Perché una storia così, una storia così terribile, non era mai stata raccontata?”. Tre domande ad Antonio Pagliaro
Enrico Vanzina, lo scrittore che ricorda “un po’ Chandler, un po’ Simenon”, anzi, no, pare Proust…
Breve esegesi dei “walteromanzi”. Ovvero: Walter Veltroni si è dato al “giallo” (ma non tutti i lettori sono cretini)
“Non mi pare che sia un apostolo dei buoni sentimenti”. Traffico di organi in una Catania truce e bellissima: un caso per Natale Banco, giornalista detective per senso civico. Dialogo con Gianni Bonina
Andrea G. Pinketts è stata l’ultima vera rock star, ha fatto della vita il suo ring, se ne è andato troppo presto
“Un anziano esorcista, parlando nel sonno, mi disse che…”: dialogo con Fabio Delizzos, che con un romanzo scombina i canoni della Chiesa cattolica. Ed è più bravo di Dan Brown
Ci lascia la nostra più brava autrice di storie per ragazzi. Alessandro Rivali ricorda Miriam Dubini: “era una formidabile storyteller”
Apocalisse Italia: abbiamo troppi giallisti mediocri e pochi grandi poeti. Riflessioni sul ‘caso’ Marchesini, sui politici che non leggono, sui libri inutili che si pubblicano
La vita da film di Edgar Allan Poe, il profeta inesorabile