Silenzio in aula! Orwell recensisce un nuovo libro di Miller (e lo trova sbiadito)
Il meglio di Orwell giornalista: “Tutta l’arte è propaganda”. Torna in libreria una traduzione aggiornata
“Nessuna bomba può frantumare uno spirito di cristallo”. Le poesie di George Orwell
“Hitler ha la faccia da cane, ma su una cosa ha perfettamente ragione”. George Orwell recensisce “Mein Kampf”
L’enigma di Eileen, la moglie di Orwell. La donna “con la faccia da gatto” che ha cambiato la vita di George (e scrisse per prima “1984”)
Quando i Comunisti cercarono di assassinare George Orwell
“Questa caccia al traditore è una delle cose moralmente più disgustose che ci lascia in eredità la guerra”: George Orwell difende Wodehouse e Pound (e scrive a Henry Miller)
Reportage dall’isola di Jura, dove George Orwell – bambino in spalla, motocicletta e Luger a portata di mano – scrisse “1984”, il libro del nostro presente
Controcorrente, disorganici, involontari: da Pasolini a Orwell, da Hannah Arendt a Simone Weil, da Norberto Bobbio a Primo Levi ecco il catalogo dei maestri di cui non possiamo fare a meno. Garantisce Filippo La Porta
Mele, birra, aringhe e tanti dolci: George Orwell distilla il menù ideale della cucina britannica (e con doverose scuse lo cestinano)
Nel delirio contemporaneo Nek (che andava di moda vent’anni fa) cita Borges… Rincuoratevi leggendo la lettera in cui Stevenson scrive che Melville “è un gran figo”
Carica altro