“Sherlock Holmes è un depresso, fugge il male oscuro che lacera la sua anima… e Conan Doyle credeva nelle fate”

Fui edotto all’arte dell’eredità da Roberto Barbolini. Tra i suoi talenti, infatti, c’è quella di scrivere racconti apocrifi che hanno per protagonista Sherlock Holmes. Alcuni sono editi da grandi editori, uno l’ho maneggiato qualche anno fa in una raccolta, Sade … Leggi tutto “Sherlock Holmes è un depresso, fugge il male oscuro che lacera la sua anima… e Conan Doyle credeva nelle fate”